01/12/2015

"...il Bollettino della Famiglia"

N° 6 - 1 dicembre 2015

In evidenza...

Giubileo Straordinario della Misericordia: più misure per la sicurezza e registrazione dei pellegrini

Il Giubileo Straordinario della Misericordia sarà caratterizzato da un anno ricco di eventi con un grande afflusso di pellegrini nella Capitale, i quali dovranno, per motivi di sicurezza e di organizzazione, registrare on line la loro partecipazione.

Leggi di più

Il Lavoro...

Giovani, opportunità per la ricerca e per le iniziative di autoimpiego

Pubblicato il Bando per la ricerca PRIN 2015. Per le iniziative di autoimpiego e autoimprenditorialità, istituito il Fondo rotativo per l'accesso al credito agevolato "SelfiEmployment".

Leggi di più

La Casa...

Novità per il consumatore: in arrivo procedure più semplici per cambiare fornitore

Dal 1° giugno 2016 tutte le operazioni per passare a un nuovo venditore di energia saranno svolte in modo più efficiente e trasparente grazie al Sistema Informativo Integrato (SII).

Leggi di più

La Sicurezza...

Farnesina: i servizi utili e le raccomandazioni per "viaggiare sicuri"

Prima di intraprendere un viaggio all'estero è possibile per il viaggiatore conoscere la situazione del Paese di destinazione e segnalare la propria presenza sul territorio attraverso i servizi della Farnesina "Viaggiare sicuri" e "Dove siamo nel mondo".

Leggi di più

La Salute...

Ragazzi e corretta alimentazione: le Linee guida per l’educazione alimentare del MIUR

Presentate ad EXPO 2015, le Linee Guida rappresentano il quadro di riferimento per il sistema educativo italiano di istruzione e di formazione sull'educazione alimentare.

Leggi di più

Prendi Nota...

16/12 Saldo IMU, TARI e TASI. 1-7/12 Borse di studio. 1-12/12 Bandi per borse di collaborazione all'Università di Roma Sapienza.

Dal Network
delle Amministrazioni

Non puoi pagare le tasse comunali? Chiedi il baratto amministrativo
Regione Toscana: Istituito il contributo per famiglie numerose

 


 

Questa email è di carattere informativo e non costituisce spam poiché prevede di essere cancellati su richiesta ai sensi dell'art. 7 co. 3 let. B del D.Lgs. n.196 del 30/06/2003.
Se il suo indirizzo è presente nella rubrica è perché Lei o qualcuno di Sua conoscenza,
ha autorizzato all'invio di informazioni.
Per cancellarsi dalla newsletter, questo è l'indirizzo