03/11/2015

"...il Bollettino della Famiglia"

N° 4 - 3 novembre 2015

In evidenza...

“Avere il coraggio di raddoppiare i fondi su famiglia e sociale”

Il Presidente Renzi il 28 ottobre in una conferenza stampa da Cuba sottolinea come la Legge di Stabilità debba parlare alla maggioranza degli italiani promuovendo elementi di fiducia, di solidità e di stabilità.

Leggi di più

Il Lavoro...

JOBS ACT - Visite Fiscali: nuove regole sulla reperibilità nel settore privato

Il D.Lgs. 151/2015 ha introdotto anche per i lavoratori dipendenti, del settore privato, l’esenzione dalla reperibilità in caso di malattia.

Leggi di più

Giubileo Straordinario della Misericordia, Dipartimento della Gioventù: un avviso pubblico per 1000 volontari

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato un avviso pubblico per la ricerca di oltre 1000 volontari da impiegare in progetti provenienti da Enti del Servizio Civile Nazionale.

Leggi di più

Consumatori: nuova procedura per la conciliazione

Il D.Lgs. 130/2015, recependo una direttiva europea, introduce una nuova procedura per la risoluzione, alternativa al tribunale, delle controversie in materia di consumo.

Leggi di più

Infanzia...

Le città a misura di bambino

Anche in Italia molte sono le realtà locali che promuovono il programma dell'UNICEF "Città amiche delle bambine e dei bambini" (Child-friendly Cities). Rieti e Pesaro tra i Comuni attenti alla qualità della vita dei bambini.

Leggi di più

Prendi Nota...

10/11/2015 Scuola: Olimpiadi di Problem Solving. 13/11/2015 MAE Borsa di studio per universitari. 21/11/2015 Scadenza richieste dilazioni Equitalia

Dal Network
delle Amministrazioni

Regione Lombardia: partita la sperimentazione del reddito di autonomia
Regione Toscana: Istituito il contributo per famiglie numerose

Speciale Digitalizzazione PA


Piano Nazionale Scuola Digitale: finanziati gli interventi per l’innovazione scolastica
PagoPA: le nuove indicazioni per i pagamenti elettronici
Errori nel modello F24: è possibile correggerli on line
Dematerializzazione assicurazione auto

 

 

Questa email è di carattere informativo e non costituisce spam poiché prevede di essere cancellati su richiesta ai sensi dell'art. 7 co. 3 let. B del D.Lgs. n.196 del 30/06/2003.
Se il suo indirizzo è presente nella rubrica è perché Lei o qualcuno di Sua conoscenza,
ha autorizzato all'invio di informazioni.
Per cancellarsi dalla newsletter, questo è l'indirizzo